Ambiti di applicazione
Help Tracing

 

Help Tracing, vede molti ambiti nel quale può essere applicato, eccone alcuni esempi.

INDUSTRIE

Help Tracing è una soluzione rivolta ad industrie ed ha come obbiettivo quello di aiutare a mantenere il distanziamento sociale e ricostruire la rete contatti. Proprio in merito al distanziamento sociale, Help, grazie ai suoi dispositivi (Clip, fascia da braccio, collana da lavoro), smartwatch e App, è in grado di segnalare, mediante segnale acustico o vibrazione, qualora venga oltrepassato il range di distanziamento impostato.

Grazie a queste funzioni, Help garantisce la sicurezza dei dipendenti in un ambiente industriale, sia nei reparti di produzione che negli uffici amministrativi; in tal modo è possibile anche verificare quando un operatore subisce un infortunio sul lavoro e soccorrerlo nel minor tempo possibile.

E’ inoltre possibile verificare che i propri dipendenti rispettino le norme di utilizzo dei DPI (Dispositivi per la Sicurezza Personale), ad esempio che, in un cantiere, venga costantemente indossato il caschetto durante il lavoro, oppure che i propri dipendenti portino guanti e mascherine ogni volta sia necessario.

SCUOLA

Help Tracing offre la possibilità di mantenere il distanziamento sociale e ricostruire la rete contatti anche nelle situazioni più comuni, come in ambito scolastico; nelle scuole infatti c’è uno dei più elevati tassi di assembramento, pertanto risulta necessario fornirsi di strumenti in grado di rispettare le norme attualmente in vigore.

Tutto ciò può essere reso possibile grazie ai nostri Dispositivi Embedded / Smartwatch Help Tracing, i quali consentono di mantenere la dovuta distanza sia tra i banchi durante le ore di lezione, sia durante le ricreazioni per evitare un eccessivo assembramento di alunni.

E’ disponibile infatti un’apposita versione che, non solo è in grado di aiutare il distanziamento sociale, altresì può inviare una segnalazione al responsabile della sicurezza qualora si verifichi una situazione di assembramento.

SPORT

In ambito sportivo si hanno sempre ed inevitabilmente contatti ravvicinati tra le persone, pertanto risulta essenziale, al fine di poter continuare ad allenarsi in sicurezza, avere dei dispositivi in grado di mantenere il distanziamento sociale, nel rispetto delle leggi in vigore.

Tutto ciò trova applicazione grazie alla nostra soluzione Help Tracing, la quale tramite i dispositivi embedded e l’app, possono garantire, sia un allenamento a squadre in totale sicurezza, ad esempio tramite la fascia da braccio, sia una totale sicurezza negli spogliatoi, tramite ad esempio i nostri smartwatch impermeabili.

Inoltre, è possibile verificare prima di un allenamento o prima di un ingresso negli spogliatoi, che gli atleti siano in condizioni idonee e che la loro temperatura corporea non oltrepassi il limite di 37.5°.

OSPEDALI

Purtroppo al giorno d’oggi gli ospedali restano uno degli ambienti più rischiosi per la sicurezza delle persone, in quanto chi vi lavora, risultano essere i soggetti più esposti alle malattie infettive; proprio per questi motivi è necessario far sì che gli operatori mantengano le dovute distanze di sicurezza.

Per poter mettere in pratica quello sopra detto, è necessario fornirsi di sistemi in grado di segnalare qualora gli operatori non rispettino i criteri di distanziamento sociale o vadano a contatto con soggetti infetti; una soluzione per mantenere la dovuta distanza, può essere il nostro prodotto Human Proximity che, grazie ai suoi Dispositivi / App, facilita il mantenimento del distanziamento sociale.

SUPERMERCATI

Il dispositivo Help Tracing trova applicazione anche in situazioni di analisi di mercato; esso infatti è stato utilizzato da una grossa catena di alimentari al fine di verificare le preferenze alimentari della clientela.

Per attuare questo metodo il supermercato ha fornito a dei clienti a campione un badge, il quale, grazie alla presenza del dispositivo Help Tracing, veniva letto dagli stand posizionati nella struttura.

Ciò ha permesso di capire quali caratteristiche di un prodotto o ambiente avessero attratto l’attenzione del cliente e ne hanno quindi favorito la fruizione o l’acquisto.

PROTEZIONE CIVILE

Help Tracing è una soluzione rivolta a garantire la sicurezza dei lavoratori; proprio per questo ha trovato applicazione negli enti / soggetti pubblici o privati come la Protezione Civile.

In questo ambito Help Tracing ha diverse funzioni come il rilevamento di Anidride Carbonica (Co2), la presenza di un tasto SOS utilizzabile per le emergenze, e l’attivazione immediata del dispositivo stesso qualora vi sia un uomo a terra.

Tutto ciò è reso possibile grazie alla connessione Wi-Fi, la quale permette, anche laddove non vi sia segnale di rete mobile, di inviare segnali dal dispositivo fornito agli operatori, al capo gruppo, il quale è in grado di monitorare il tutto tramite un pc presente nel mezzo mobile.

Help tracing per il Marketing di prossimità

Una delle più recenti rivoluzioni del marketing relazionale è rappresentata dal proximity marketing, una tecnica di comunicazione integrata ed altamente tecnologica che agisce direttamente sui potenziali clienti che si trovano in prossimità dell’emittente pubblicitario.

 Per proximity marketing si intende quindi l’insieme delle strategie di marketing che prevedono un’interazione di prossimità con l’utente, attraverso l’utilizzo di diverse tecnologie.

Il proximity marketing è rivolto al coinvolgimento dei clienti ed offre loro un’esperienza d’acquisto unica, personalizzata, studiata per essere “al momento giusto nel posto giusto”.

Il dispositivo Help Tracing è perfezionato per le campagne di proximity mobile marketing sia che si svolgano indoor sia outdoor.

La versalità di Help Tracing lo rende ideale perchè utilizza diverse tecnologie: GPS, NFC, RFID e i Beacon/BLE.

Help tracing invia in cloud tutti i dati relativi ai comportamenti degli utenti, cosa hanno guardato e per quanto tempo.

Inoltre gli utenti della App Help tracing saranno in grado di ricevere sui propri dispositivi mobili informazioni personalizzate, messaggi promozionali, cataloghi e materiale multimediale, come immagini e video ideati e realizzati ad hoc per la propria campagna pubblicitaria.

 

Help tracing ha a bordo:

BLE: la tecnologia BLE è una tecnologia wireless basata su una frequenza radio, nella banda libera dei 2,4 GHz al fine di connettere tra loro dispositivi vicini. La principale differenza con il Bluetooth Classico, come si può dedurre facilmente dal nome, è il ridotto consumo energetico. Infatti, per il BLE, il bit rate è di 1 Mbit/s (con un’opzione di 2 Mbit/s nel Bluetooth 5) e la potenza di trasmissione massima è di 10 mW (100 mW nel Bluetooth 5). Questo significa che la potenza utilizzata è meno della metà rispetto a prima.

GPS: permette la creazione di regioni geofence e di condizionare l’invio di messaggi geolocalizzati alla presenza di persone in un determinato raggio di azione

RFID: la tecnologia RFID permette, ad esempio, la sostituzione del codice a barre sfruttando i seguenti vantaggi:

  • affidabilità della lettura
  • eliminazione della necessità di “vedere” l’etichetta (le etichette radio possono essere contenute all’interno dei prodotti ed essere lette anche in più esemplari contemporaneamente)
  • capacità di lavorare in ambienti contaminati e sporchi
  • capacità di resistere, con opportune protezioni, all’aggressione di agenti chimici e ambientali
  • capacità di poter operare immersi in un fluido e dentro l’oggetto che si vuole identificare oppure all’interno di un altro contenitore (purché non completamente metallico)
  • possibilità di leggere, nello stesso contenitore, il codice di decine o centinaia di etichette in un lasso temporale di pochi secondi, e di trasmetterlo al sistema informativo di gestione.

NFC: la tecnologia NFC trova particolare applicazione nei pagamenti smart, consentendo una rapida identificazione dell’utente nella gestione degli accrediti e dei pagamenti contactless.

​Ti invitiamo a contattarci per esporci la tua esigenza.

Contattaci per ulteriori informazioni

Privacy Policy

4 + 1 =

Zinformatica 

Via Goffredo Mameli, 14 - 21013 Gallarate (VA)

Mail : info@zinformatica.net

Tel : 3406356406