Licenza

 

Proprietario e titolare del software/app help tracing è Zinformatica con sede a Gallarate (VA) in via Mameli n°14 – d’ora in avanti semplicemente PROPRIETARIO.

Le presenti condizioni di licenza costituiscono il contratto tra il PROPRIETARIO e il licenziatario. Il licenziatario deve leggerle con attenzione. Le presenti condizioni si applicano al software/app sopra indicato, inclusi gli eventuali supporti di memorizzazione sui quali è stato ricevuto. Le presenti condizioni si applicano inoltre ai relativi aggiornamenti, supplementi, servizi basati su Internet e ai servizi di supporto tecnico, a meno che siano accompagnati da specifiche condizioni. In tal caso queste ultime condizioni prevalgono su quelle del presente contratto.

UTILIZZANDO IL SOFTWARE/APP, IL LICENZIATARIO ACCETTA LE PRESENTI CONDIZIONI.
QUALORA IL LICENZIATARIO NON ACCETTI LE PRESENTI CONDIZIONI, NON POTRÀ UTILIZZARE IL SOFTWARE/APP.

LA LICENZA E’ CONCESSA AD USO GRATUTITO SOLO PER USO PERSONALE. MENTRE PER QUALUNQUE ALTRO TIPO DI UTILIZZO (AZIENDALE, BUSINESS, COMMERCIALE, ECC…) E’ CONCESSA A PAGAMENTO LA LICENZA BUSINESS.

Qualora il licenziatario si attenga alle condizioni del presente contratto, disporrà dei diritti di seguito indicati.

1. INSTALLAZIONE E DIRITTI SULL’UTILIZZO.
Il licenziatario potrà installare e utilizzare un numero qualsiasi di copie del software/app sui dispositivi del licenziatario.

2. AMBITO DI VALIDITÀ DELLA LICENZA.
Il Software/app non viene venduto, ma è concesso in licenza. Il presente contratto concede al licenziatario solamente alcuni diritti di utilizzo del software/app. I PROPRIETARI si riservano tutti gli altri diritti. Nel limite massimo consentito dalla legge applicabile il licenziatario potrà utilizzare il software/app esclusivamente nei modi espressamente consentiti nel presente contratto. A tal fine, il licenziatario dovrà attenersi a qualsiasi limitazione tecnica presente nel software/app che gli consenta di utilizzarlo solo in determinati modi. Il licenziatario non potrà:
– divulgare gli esiti di qualsiasi prova comparativa del software/app a terzi senza l’approvazione scritta del PROPRIETARIO;
– aggirare le limitazioni tecniche presenti nel software/app;
– decodificare, decompilare o disassemblare il software/app, fatta eccezione per i casi in cui tali attività siano espressamente consentite dalla legge applicabile, nonostante questa limitazione;
– effettuare più copie del software/app di quante specificate nel presente contratto o consentite dalla legge applicabile, nonostante questa limitazione;
– pubblicare e/o distribuire il software/app per consentire ad altri di usarlo e/o duplicarlo;
– concedere il software/app in locazione, leasing o prestito;
– trasferire il software/app o il presente contratto a terzi;
– utilizzare il software/app per fornire hosting di servizi commerciali.

3. COPIA DI BACKUP.
Il licenziatario potrà effettuare una copia di backup del software/app. Il licenziatario potrà utilizzare tale copia esclusivamente per reinstallare il software/app.

4. DOCUMENTAZIONE.
Qualsiasi persona che ha un accesso valido al computer o alla rete interna del licenziatario potrà duplicare e utilizzare la documentazione di questo software/app per fini di riferimento interno.

5. RESTRIZIONI ALL’ESPORTAZIONE.
Il software/app è soggetto alle leggi e alle disposizioni vigenti in Italia in materia di controllo dell’esportazione. Il licenziatario dovrà attenersi a tutte le leggi e le disposizioni locali e internazionali applicabili al software/app in materia di controllo delle esportazioni. Queste leggi includono limitazioni circa le destinazioni, gli utenti finali e l’utilizzo finale.

6. SERVIZI DI SUPPORTO TECNICO.
Poiché questo/a software/app è fornito “così com’è”, non è prevista la fornitura di servizi di supporto tecnico da parte del PROPRIETARIO.

7. INTERO ACCORDO.
Il presente accordo e le condizioni che disciplinano l’utilizzo dei supplementi, degli aggiornamenti, dei servizi basato su Internet e dei servizi di supporto tecnico utilizzati dal licenziatario costituiscono l’intero accordo relativo al software/app ed ai servizi di supporto tecnico.

8. LEGGE APPLICABILE.
Il presente contratto è disciplinato e interpretato esclusivamente in base alla legge Italiana, indipendentemente dal proprio domicilio o dalla propria sede.

9. FORO COMPETENTE.
Per ogni eventuale controversia insorta in relazione alla violazione del diritto d’autore è esclusivamente competente il Tribunale di Milano, per tutte le altre violazioni del presente contratto è esclusivamente competente il Tribunale di Varese.

10. ESCLUSIONE DI GARANZIE.
IL SOFTWARE/APP È CONCESSO/A IN LICENZA “COSÌ COM’È”. IL LICENZIATARIO ASSUME OGNI RISCHIO DERIVANTE DALL’UTILIZZO DEL SOFTWARE/APP. I PROPRIETARI NON RICONOSCONO GARANZIE O CONDIZIONI ESPLICITE. IL PRESENTE CONTRATTO NON MODIFICA GLI EVENTUALI DIRITTI DEI CONSUMATORI RICONOSCIUTI AL LICENZIATARIO DALLA LEGGE LOCALE. NELLA MISURA MASSIMA CONSENTITA DALLA LEGGE APPLICABILE, I PROPRIETARI ESCLUDONO EVENTUALI GARANZIE IMPLICITE DI COMMERCIABILITÀ, IDONEITÀ PER UNO SCOPO SPECIFICO E NON VIOLAZIONE DEI DIRITTI ALTRUI.

11. LIMITAZIONE DI RESPONSABILITÀ ED ESCLUSIONE DI DANNI.
IL LICENZIATARIO AVRÀ DIRITTO AD OTTENERE DAL PROPRIETARIO E DAL SUO FORNITORE SOLO IL RISARCIMENTO PER I DANNI DIRETTI NEL LIMITE DI CINQUE EURO. IL LICENZIATARIO NON AVRÀ DIRITTO AD OTTENERE IL RISARCIMENTO PER EVENTUALI ALTRI DANNI, INCLUSI I DANNI CONSEQUENZIALI, SPECIALI, INDIRETTI O ACCIDENTALI O PER MANCATO GUADAGNO. Questa limitazione si applica a qualsiasi questione relativa al software/app, ai servizi, al contenuto (incluso il codice) sui siti Internet o i programmi di terzi e a controversie relative a violazioni del contratto, a violazioni di garanzia o condizioni, a responsabilità oggettiva, negligenza o altra colpa nella misura massima consentita dalla legge applicabile. Tale limitazione si applica anche nel caso in cui il PROPRIETARIO era informato o avrebbe dovuto essere informato della possibilità del verificarsi di tali danni. La limitazione o l’esclusione indicata sopra potrebbe non essere applicabile nel caso in cui le leggi dello stato di residenza del licenziatario non consentano le esclusioni o limitazioni di responsabilità per danni incidentali, consequenziali o altri danni.